Docenti

 Roberto Silvagni

Flauto, formazione e cultura musicale, laboratorio fiati


Image

Image

Nato a Bolzano, ha intrapreso gli studi al Conservatorio “F. A. Bonporti” di Trento nella classe di Maria Pia Boscheri per poi diplomarsi nel 1999 a pieni dei voti sotto la guida del M.o Luigi Palmisano presso il Conservatorio di Udine.


Nel corso del suo percorso formativo ha avuto modo di frequentare corsi e master con illustri flautisti del panorama internazionale: William Bennet, Claudio Montafia, Davide Formisano, Angelo Persichilli e Jean Claude Gerard.

Dopo il diploma si è perfezionato presso l’Accademia Internazionale “Incoltri col Maestro” di Imola, frequentando il corso triennale sotto l’attenta guida del M.o Glauco Cambursano, ex primo flauto solista del Teatro alla Scala di Milano. In seguito ha approfondito le sue conoscenze nell’ambito del repertorio contemporaneo con Annamaria Morini presso la “Monteverdi” di Cremona, città nella quale ha inoltre compiuto gli studi universitari nel corso di Musicologia  e Filologia musicale.

Ha infine conseguito con il massimo dei voti la laurea specialistica in Flauto Traverso presso il Conservatorio “C. Monteverdi” di Bolzano nella classe del M.o Claudio Marinone.

La sua esperienza cameristica inizia già in giovane età, collaborando con svariate formazioni musicali e orchestrali: Camerata di Cremona, Orchestra di Alpe Adria, J. Futura Orchestra, Ensemble Arcana. Tuttora ricopre il ruolo di primo flauto nei Symphonic Winds ed è membro e fondatore del TrentInQuintett. Ha avuto modo di esibirsi in Italia e all’estero (Austria, Svizzera, Germania, Francia, Spagna e Cina).

 In campo didattico ricopre il ruolo di docente di Flauto e Musica d’insieme per fiati presso la Scuola Musicale “Il Pentagramma” di Fiemme e Fassa di cui è vice-direttore. Molti dei suoi studenti hanno sostenuto esami e ammissioni presso i Conservatorio di Trento, Bolzano e Verona.

All’interno della classe di musica d’insieme per fiati ha fondato nel 2011 l’ensemble di fiati PentagrammaWinds, formazione che raggruppa – oltre agli allievi dei corsi strumentali - i musicisti della Valli di Fiemme e Fassa.