Eventi

 Concerto di Natale

23 DICEMBRE 2018 - ORE 21.00 - PIEVE DI S.MARIA ASSUNTA - CAVALESE


Image

Il consueto appuntamento natalizio della Scuola di Musica “Il Pentagramma” di Fiemme e Fassa, quest’anno si svolgerà presso la Pieve di Santa Maria Assunta a Cavalese con un intento speciale: promuovere una raccolta fondi dedicata alla ristrutturazione della chiesa stessa. 


Come è noto, infatti, il 29 aprile 2003 la copertura della Pieve è stata devastata da un pauroso incendio che ha comportato una lunga e costosa opera di ricostruzione e restauro, i cui costi non sono stati ancora interamente coperti. A 15 anni di distanza quindi la Scuola di Musica vuole riportare l’attenzione su questo problema proponendo un concerto di brani natalizi che vede coinvolti il Coro Note Blu, i Pentagramma Strings e i Pentagramma Young Singers, con oltre 110 allievi.
Aprirà la serata il Coro Note Blu, formazione femminile che raccoglie circa 30 coriste curiosamente provenienti da tutti i paesi della Magnifica Comunità di Fiemme, da Moena a Trodena, e che da qualche anno si presenta al pubblico in varie occasioni, avvalendosi fin dalla nascita dell’accompagnamento pianistico dell’insegnante Marika Bettin.
I Pentagramma Strings sono invece un gruppo di una quindicina di allievi di strumenti ad arco, riuniti nel laboratorio curato dal Direttore della Scuola e insegnante Ezio Vinante. Il loro repertorio spazia dalla musica barocca classica fino ad arrangiamenti di compositori moderni.
Per finire, i Pentagramma Young Singers, coro composto da circa 70 giovani coristi provenienti dalle valli di Fassa e Fiemme che durante le lezioni di Educazione Corale affrontano diversi generi musicali e qui presenteranno una selezione di brani natalizi toccando tradizioni di diversi Paesi.
Sono accompagnati al pianoforte da Matteo Scalet e diretti dall’insegnante Ilario Defrancesco, che dirige anche il coro Note Blu.
L’appuntamento di domenica 23 dicembre sarà quindi un’occasione per ascoltare un bel concerto di Natale che vede protagonisti un buon numero di allievi della Scuola di Musica, ma anche per ammirare la splendida Pieve dell’Assunta, dotata tra l’altro di un’acustica speciale, e contribuire concretamente al suo restauro. 
Gli allievi più piccoli dei cori e dei laboratori strumentali di fiati, strumenti a corda e fisarmoniche della Scuola saranno invece impegnati in due concerti-saggio a Tesero il 19 dicembre alle ore 17.00 nella Sala Bavarese e a Soraga il 20 dicembre alle ore 18.00 presso la Gran Ciasa.